Esame di Stato

sapienzaLa Sapienza_2015

L‘esame di Stato per ingegneri si articola in 4 distinte prove per la durata complessiva di circa 5 mesi. Ogni prova viene valutata dalla Commissione esaminatrice con un punteggio che va da 36 (sufficienza) a 60 punti (eccellenza) per un totale complessivo di 240 punti. Chi fosse già iscritto alla sezione “B” dell’Albo degli Ingegneri è esonerato dalla seconda prova. In questo caso la votazione sarà mediata su tre prove con un punteggio massimo di 180 punti.

Le prime due prove sono scritte e trattano argomenti generali di ingegneria civile. Non è consentito l’utilizzo di calcolatrici, appunti, dispense stampate, libri di testo ecc. E’ consentito esclusivamente l’uso di un vocabolario della lingua italiana.

La terza prova è una discussione orale sulle materie caratterizzanti il settore per il quale si chiede di esercitare la libera professione.

La quarta prova, ovvero la “prova pratica di progettazione”, ultimo scoglio per conseguire l’abilitazione alla libera professione di Ingegnere, è una prova di progettazione pura. Le tracce a disposizione sono diverse e normalmente consentono al candidato di individuare l’argomento più consono al proprio indirizzo di specializzazione. Durante la prova è consentito l’uso di calcolatrici scientifiche non programmabili, libri di testo e prontuari. Non è consentito l’uso di appunti, dispense di ogni genere e manoscritti anche se rilegati. Le prova si svolge qualche giorno dopo la prova orale. I risultati sono pubblicati on-line da 30 a 60 giorni dopo la prova pratica.

Di seguito ho predisposto un elenco di contenuti scaricabili con i quali ho potuto superare brillantemente l’esame di Stato presso la  “Sapienza” di Roma. Ho effettuato un lavoro minuzioso nella scelta dei principali argomenti di ingegneria civile e del relativo materiale necessario per lo studio. Il materiale, compatibile con tutti gli Atenei d’Italia, è numerato nell’ordine con il quale se ne suggerisce l’apprendimento.  Sono inoltre suggeriti testi e manuali da utilizzarsi per la prova pratica di progettazione. Impostare lo studio nella giusta direzione non è semplice in particolare quando si viene chiamati a sostenere delle prove nelle quali si può essere esaminati su tutta l’ingegneria civile. Io ci ho provato e spero possa tornarvi utile. Voglio ricordare che prendere parte all’esame di Stato per ingegneri non garantisce il superamento di diritto di ciascuna prova in quanto laureati ma affrontato con preparazione e maturità tecnica rappresenta certamente un passaggio fondamentale verso l’attività professionale.

Il successo si conquista con lo studio e con l’umiltà di chi pur sapendo ritiene di non conoscere mai abbastanza. 

 

<<<  Downloads  >>>  


  1. PIANO di STUDI
  2. DEONTOLOGIA:
  3. Argomenti Integrativi per la prova Orale
  4. La prova Orale in Ingegneria Civile:  “Seminario per la preparazione all’Orale
  5. La prova Pratica di progettazione:  “Esercitazioni
  6. NORMATIVE:
  7. DISPENSE:
  8. Acquedotti:
  9. Fogne:
  10. Prestazione energetica degli edifici:
  11. La Pianificazione Comunale Attuativa
  12. Disegno Tecnico – Norme e Convenzioni

 

<<<  Testi Consigliati  >>>


  • MANUALE DI INGEGNERIA CIVILE e ambientale  – con CD-Rom (di F. Rossi, F. Salvi – editrice ZANICHELLI /ESAC)    Zanichelli-1 Zanichelli-2 Zanichelli-3
  • Prontuario per il Calcolo di Elementi Strutturali – Nuova Edizione con CD-Rom (Furiozzi, Messina, Paolini – editrice LE MONNIER Scuola)    Pront.Calc.Elem.Strututrali
  • Enciclopedia pratica per Progettare e Costruire – Nuova Edizione (Neufert – editrice HOEPLI)    Enciclipedia per Progettare e Costruire


 

 

Share Button